Gruppo Italiano per la Lotta contro la Pericardite

Associazione GILP ONLUS

Scopi dell’Associazione

 

L'Associazione svolge un'attività di assistenza sociale e socio-assistenziale, tesa alla promozione di progetti di informazione, studio, ricerca e cura correlati alle malattie del pericardio e a sensibilizzare l'opinione pubblica e le istituzioni su tali malattie. L'Associazione non potrà svolgere attività diverse da quelle menzionate al presente punto I, fatte salve le attività direttamente connesse.

Per la realizzazione dei propri scopi che hanno valenza collettiva, l'Associazione si propone di promuovere:

- la realizzazione di campagne informative rivolte ai pazienti sulle attività svolte e sui percorsi assistenziali;

- la realizzazione di attività di consulenza e supporto a distanza, mediante sito internet ed  e mail;

- la realizzazione di attività formative rivolte ai MMG e ai Pediatri di libera scelta, riguardanti la formulazione del sospetto diagnostico e la gestione della malattia;

- una attenzione particolare è rivolta anche ai casi in età pediatrica e alle donne in gravidanza.

L'Associazione si propone inoltre di agire:

-nei confronti degli organismi a cui compete il controllo della sanità pubblica, perché vengano attuati:

_ una migliore conoscenza e prevenzione della malattia, la cui causa è spesso non nota;

_ il riconoscimento della pericardite conica anche nei suoi aspetti sociali, e in particolare le esenzioni, almeno per visite, Rx torace, ecocardiogrammi, etc., per tutta la durata della malattia;

-nei confronti degli organismi istituzionali (quali ad esempio Ospedali, Centri di Ricerca ecc.… ) la Associazione si propone:

_ la diffusione di Centri per l'assistenza dei malati di malattie del pericardio, in rapporto alle necessità della popolazione delle varie regioni;

_ favorire la formazione e l'aggiornamento di personale sanitario qualificato per una precoce diagnosi e più tempestiva terapia affinché la malattia non causi effetti invalidanti con conseguente elevato costo sociale;

-nei confronti delle persone affette dalla malattia:

_ offrire una assistenza morale e psicologica che permetta più sicuri e consapevoli orientamenti fra i mille problemi quotidiani e burocratici, promuova solidarietà fra i pazienti, migliori i rapporti umani, indispensabili nei momenti più difficili della malattia;

_ favorire incontri fra i malati con medici e personale sanitario qualificati per un migliore scambio di comunicazione e informazioni.er lo svolgimento delle suddette attività, l'Associazione si avvale delle prestazioni gratuite fornite dagli associati.